Design e Comunicazione d’Impresa grazie al PSR

PSR – Misura 133 “Sostegno alle associazioni di produttori per attività di informazione e promozione” riapertura bando ad aprile.

Quali sono le attività della misura 133?

• Informazione e per le attività promozionali e pubblicitarie

• Diffusione della conoscenza e dei prodotti presso i consumatori attraverso i diversi strumenti di comunicazione quali stampa, mezzi radiotelevisivi e informatici

• Realizzazione e distribuzione dei materiali informativi e relativi ai prodotti interessati dalla misura

• Attività promozionali a carattere commerciale a favore di operatori economici;

• Attività pubblicitarie effettuate presso i punti vendita

• Partecipazione a fiere, mostre, workshop, educational ed eventi similari

• Organizzazione e realizzazione di eventi promozionali

 

Cosa può fare Studio MEDESIGN?

Lo Studio può supportarvi nella consulenza e nella progettazione di moltissime attività rientranti tra le spese ammissibili del bando:

• Progettazione di iniziative di comunicazione, elaborazione tecnica ed ideazione grafica, stampa, produzione di supporti cartacei e multimediali;

• Packaging prodotto

• Acquisto di spazi per la realizzazione di redazionali e/o pubblicità su quotidiani, riviste di settore o specializzate

• Organizzazione di convegni o seminari specialistici, incontri e workshop

• Realizzazione di campagne promo-pubblicitarie ed incontri con operatori

• Realizzazione di campagne promo-pubblicitarie presso i punti vendita

• Espositori, gadget, allestimento spazi espositivi

• Progettazione, coordinamento e organizzazione del progetto di comunicazione

 

Chi sono i beneficiari della misura 133?

• Consorzi di tutela dei prodotti agricoli ed agroalimentari a denominazione riconosciuta ai sensi del Regolamento CE n. 510/2006 del Consiglio;

• Consorzi di tutela dei vini a denominazione riconosciuta ai sensi dei Regolamenti CE n. 1493/1999 e n. 479/ 2008 del Consiglio in materia di organizzazione comune del mercato del vino;

• Consorzi costituiti da almeno 9 produttori e operatori biologici ai sensi dei Regolamenti CEE 2092/91 e CE n. 834/07;

• Consorzi di Cooperative costituiti da almeno 3 cooperative di produttori che partecipano attivamente ad uno dei sistemi di qualità sottoelencati

• Associazioni costituite da almeno 9 produttori che partecipano attivamente ad uno dei sistemi di qualità sottoelencati

• Cooperative costituite da almeno 9 produttori che partecipano attivamente ad uno dei sistemi di qualità presenti nel bando

• Associazioni temporanee di imprese e associazioni temporanee di scopo fra produttori che partecipano attivamente ad uno dei sistemi di qualità presenti nel bando

 

Misura 133

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *